Dividere ambienti aventi diverso uso, mantenendo comunque un certo legame, comporta la posa o montaggi di pareti che possono essere fisse o mobili, realizzate con arredi o pannelli o accessori d’arredo.

L’eventuale parte che divide due ambienti potrebbe essere realizzata:
in vetro cemento,
in pannelli removibili,
in strutture metalliche o legno.

 1

 2

 3

 4

Con metallo in lastre piegate, in lastre tagliate al laser o in tubi saldati si possono realizzare delle sagome molto reistenti e con forme anche ardite.

Per dividere un ambiente giorno per creare una zona lettura e relax spesso si ricorre alla livreria con scaffali modulari e accessibili da entrambi i lati.

 

 

 5

 6

 7

 

Non solo le librerie possono dividere gli ambienti, anche
un camino,
delle fioriere,
dei tendaggi.

 

 10

 11

 9

 12